Corso PriMus POWER 3 Contabilità Lavori – livello avanzato

   la scheda del corso in formato PDF

  Giorni e orari:

Il corso ha una durata di 12 ore, articolate in 2 lezioni giornaliere da 6 ore, dalle ore 10:00 alle 17:00

  Sede:

Viale Brenta 27/29, Milano

  Argomenti:

Prezzo: € 240 + iva 22%

CHIEDI INFO → o Pre-iscriviti

Il corso di PriMus POWER 3 Contabilità Lavori – livello avanzato si sviluppa in lezioni giornaliere da 6 ore.
Tutti i corsi sono tenuti a Milano presso la nostra sede in aule luminose e climatizzate complete di PC ad alte prestazioni, monitor LCD da 24″, videoproiettore collegato al PC del docente e lavagna.

Tutti i nostri corsi a calendario partiranno con un numero minimo di 4 partecipanti e prevedono al massimo 14 partecipanti.

 

A chi è rivolto
Il corso è indirizzato a tutti i tecnici che intendono acquisire le conoscenze più importanti di PriMus POWER 3, sulla contabilità dei Lavori Pubblici e privati. Il corso intende trasmettere il metodo di lavoro, nella realizzazione dei documenti di contabilità, puntando l’attenzione sulla contabilità dei lavori e tutte le problematiche connesse alla direzione dei lavori – gestione gara d’appalto – brogliacci – libretti misure – registro contabilità (cura particolare viene data al Registro di Contabilità, nella redazione e tenuta a norma di legge, con riserve e bollature) – sommario registro contabilità – stato avanzamento lavori – certificati di pagamento

Durata del corso
Il corso ha una durata complessiva di 12 ore, articolate in 2 lezioni giornaliere da 6 ore

Requisiti minimi richiesti
PriMus POWER 3 – Livello base (Computo Metrico)

Docente
Corso tenuto da istruttore senior, con elevata competenza tecnica e molti anni di esperienza didattica

Note sul corso
Nel prezzo del corso è compresa:

  1. la rifrequenza gratuita del corso, senza limiti di tempo
✩✩✩ Condividi con i tuoi amici ✩✩✩

Argomenti principali del corso

Argomenti principali del Corso

La contabilità lavori.

Generare dal documento di computo il documento di contabilità a misura o a corpo.

Gli atti contabili e tutta la documentazione a norma che deve essere prodotta dal direttore lavori: brogliacci, libretti misure; registro contabilità; sommario registro contabilità; stato avanzamento lavori; certificati di pagamento; collaudi stato finale; la tenuta del registro contabilità secondo la normativa vigente, riserve e bollature.

Liste in economia – ordini di servizio.

Verbali della direzione lavori.

Gestione gara d’appalto.

Aggiornare il fascicolo.

Esaminare i criteri per la valutazione.

Il software PriMus: basi di utilizzo e tecniche avanzate.

Documenti da redigere per la loro approvazione.

Salvataggio del documento.

Creazione di un documento di contabilità a corpo o a misura con l’ausilio del software: la finestra di lavoro e principali comandi.

Realizzazione delle allibrature delle singole voci a corpo e a misura – le differenze – la verifica delle indicazioni normative per la gestione delle voci a corpo.

Verifica dei dati di appalto – contratto – durata giorni – registrazione – firme.

Inserimento delle voci pertinenti alla contabilità e sua gestione con le stampe, implicazioni delle firme sui documenti contabili gestione registro di contabilità – riserve – documenti – riserve elettroniche etc.

Corretto inserimento delle voci della sicurezza e loro definizione (oneri diretti – oneri speciali) sulle indicazioni del CSE e loro inserimento in contabilità lavori.

Stato avanzamento lavori e modifica cronoprogramma dei lavori realizzati.

Certificati.

Verifica delle corretta scritture dei documenti contabili con prove partiche.

Stato finale e svincolo delle ritenute.

Varianti in corso d’opera, verifica normativa sulle gestioni delle varianti e documenti da redigere per la loro approvazione.

Stampe documenti contabili.

Chi ha guardato questo corso ha consultato anche…